+3 voti
776 visite
in Formazione da (4.6k punti)
Quali sono le lingue o le combinazioni di lingue più richieste, quelle più spendibili sul mercato?

1 Risposta

+1 voto
da (11.8k punti)

È indubbio che l'inglese continua ad avere un ruolo centrale nell'internazionalizzazione, per cui sarebbe assurdo per un traduttore non conoscerlo. L'inglese è inoltre la lingua più diffusa su internet, per cui non fosse altro che per avere accesso alla messe di contenuti utili per la formazione continua, è indispensabile.

Detto questo, e senza entrare in questioni di macroeconomia che non sono assolutamente alla mia portata, è evidente che molte zone del pianeta stanno attraversando momenti di forte sviluppo, a cui corrisponde un incremento delle relazioni commerciali. Si pensi alle repubbliche dell'Asia centrale, importanti sia per le materie prime, sia per la loro posizione strategica. Anche per questo turcorusso sono lingue sempre più richieste. Così come il portoghese, per via della forte crescita economica del Brasile. E così via.

È necessario documentarsi, stare attenti al mercato, informarsi, cercare di capire "che aria tira" e quali possono essere le opportunità. Al tempo stesso va considerata la nostra attitudine a viaggiare, capire se siamo in grado di poter trascorrere un certo periodo nel paese la cui lingua vogliamo studiare. 

Insomma, la scelta va compiuta cercando un equilibrio fra considerazioni di tipo economico, richieste del mercato, interessi personali e possibilità di spostamento.

Domande correlate

+12 voti
0 risposte 512 visite
+7 voti
1 risposta 290 visite
+2 voti
1 risposta 533 visite
+6 voti
0 risposte 135 visite
quesito posto 21 Settembre 2017 in Formazione da Sara Bua (8.1k punti)
In DiventareTraduttori potrai porre quesiti sul mondo della traduzione e ricevere risposte da altri membri esperti della community.

Registrati o accedi tramite Facebook per entrare a far parte della community.

Scelti per voi

Trovare tutto su internetIl traduttore insostituibileWeb Hosting
...