+4 voti
1.1k visite
quesito posto in Formazione da (8.1k punti)

1 Risposta

+1 voto
risposta inviata da (420 punti)
modificato da

Alcuni fra i blog preferiti dai traduttori negli ultimi anni sono:

MARKETING TIPS FOR TRANSLATORS, vincitore nel 2017 del premio Community Choice Award (CCA), un contest realizzato dal sito ProZ.com nel quale sono gli stessi utenti a candidare i propri blog preferiti. Questo è stato creato da Tess, una traduttrice freelance che lavora con le lingue inglese e svedese dal 2003. Il blog è indirizzato a traduttori freelance, come lei, che vogliono espandere i propri orizzonti lavorativi, trovare nuovi clienti, migliorare la propria attività di marketing.

Sito: https://www.marketingtipsfortranslators.com/blog/

THOUGHTS ON TRANSLATION, di Corinne McKay, blog vincitore del premio CCA nel 2016. Molto utile per chi si vuole approcciare al mestiere. Sono presenti anche dei corsi, disponibili online, per i traduttori freelance.

Sito: http://www.thoughtsontranslation.com/

TRANSLATORS ANONYMOUS, anche questo vincitore del premio CAA nel 2015. È curato dal 2012 da due traduttori o traduttrici. Scherza molto sulla vita dei traduttori e sulle loro difficoltà.

Sito: http://translatorsanonymous.tumblr.com/

WANTWORDS, vincitore del premio CAA nel 2014, il blog è di proprietà di Marta Stelmaszak, una traduttrice polacca. Il blog è incentrato sulla Polonia e il suo mercato lavorativo, ma si possono leggere comunque articoli molto interessanti e pertinenti al mondo della traduzione, con particolare riguardo agli aspetti legati al marketing.

Sito: http://wantwords.co.uk/martastelmaszak/#about

DOPPIOVERSO, un blog italiano scritto da due professioniste freelance, Chiara Rizzo e Barbara Ronca. Racconta la vita dei traduttori editoriali, in modo molto spiritoso, dando anche consigli a chi è nuovo del mestiere.

Sito: http://www.doppioverso.com/blog/

MY WORDS FOR A CHANGE, di Nikki Graham. In questo blog vengono affrontati diversi argomenti, dai CAT tool al lavoro per le agenzie. Raduna un po' tutti quelli che sono i topic principali dei traduttori.

Sito: https://nikkigrahamtranix.com/blog-categories/

VERTAALT.NU di Pieter Beens un traduttore freelance. Gli articoli di questo blog sono incentrati sul trovare stratagemmi per semplificare la vita di un traduttore.

Sito: https://www.vertaalt.nu/blog

LINGUAENAUTI, un altro blog italiano scritto da Eleonora, traduttrice freelance. Questo blog è indirizzato a tutti i linguisti, è utile se si vuole iniziare la vita di freelance.

Sito: https://linguaenauti.com/

BETWEEN TRANSLATIONS, blog di Jayne Fox, traduttrice tra inglese e tedesco.

Utilissimo se si vuole imparare ad usare i CAT tool più importanti. L'autrice suggerisce anche libri e seminari utili al mestiere.

Sito: http://foxdocs.biz/BetweenTranslations/

TRANSLATION TIME, scritto da due gemelle, Judy e Dagmar Jenner, entrambe traduttrici e interpreti. Danno molti consigli sul lato economico del lavoro e sui migliori software da usare.

Sito: http://translationtimes.blogspot.com/

THE TRANSLATOR'S TEACUP, blog di Rosalyn Newell, che dà tantissimi consigli ai nuovi del mestiere. Racconta delle difficoltà principali che si possono incontrare all'inizio, come l'essere sottopagati, traduzioni particolarmente insidiose e molti altri argomenti.

Sito: https://lingocode.com/category/blog/

FREELANCE FOLDER, community di traduttori freelance, interpreti e web worker. È un blog fantastico per chi intende iniziare la carriera da freelance, presenta diversi modi su come promuovere il proprio lavoro con l'aiuto di internet.

Sito: https://phraseapp.com/blog/posts/19-blogs-every-translator-needs-to-read/

THE FREELANCERY, di proprietà di Walt Kania, anche lui un lavoratore freelance.

Suggerisce come scegliere le strategie e l'area di lavoro, ma anche come ottenere nuovi clienti.

Sito: http://thefreelancery.com/about/

MUSINGS FROM AN OVERWORKED TRANSLATOR: l'autore dà ottimi consigli su come comportarsi online e su come iniziare a farsi conoscere.

Sito: https://translationmusings.com/about/

MOX'S BLOG, indicatissimo per quando si ha bisogno di fare una pausa e di farsi una risata. Spiritose vignette sulla vita quotidiana di un traduttore.

Sito: http://mox.ingenierotraductor.com/

Domande correlate

+6 voti
2 risposte 498 visite
+3 voti
1 risposta 252 visite
+6 voti
0 risposte 262 visite
+7 voti
1 risposta 195 visite
+7 voti
1 risposta 622 visite
In DiventareTraduttori potrai porre quesiti sul mondo della traduzione e ricevere risposte da altri membri esperti della community.

Registrati o accedi tramite Facebook per entrare a far parte della community.

Scelti per voi

Il traduttore insostituibileWeb Hosting
...