+2 voti
1.1k visite
in Tecnologia da (8.1k punti)
Corso Diventare Traduttori

1 Risposta

+1 voto
da (14.5k punti)
Semplificando enormemente, un motore di traduzione neurale è un nuovo approccio per risolvere l'annoso problema della traduzione automatica, che si fonda sul cosiddetto apprendimento profondo ("deep learning"). Usa quindi modelli a rete neur(on)ale per le varie lingue per rappresentare i dati linguistici e quindi calcolare le equivalenze. Le prime valutazioni hanno dimostrato che i risultati di questo approccio sono più che promettenti: di fatto spesso danno risultati migliori di quelli che si ottengono con i sistemi di traduzione automatica basati su regole (RBMT) e anche di quelli statistici (SMT).

Per ulteriori informazioni: https://www.microsoft.com/en-us/translator/mt.aspx

Domande correlate

Corso Diventare Traduttori
+1 voto
1 risposta 685 visite
+2 voti
1 risposta 1.4k visite
quesito posto 22 Settembre 2017 in Tecnologia da Sara Bua (8.1k punti)
+3 voti
1 risposta 1.9k visite
+2 voti
1 risposta 869 visite
In DiventareTraduttori potrai porre quesiti sul mondo della traduzione e ricevere risposte da altri membri esperti della community.

Registrati o accedi tramite Facebook per entrare a far parte della community.

Scelti per voi

Trovare tutto su internetCopertina del libro Come diventare traduttori di sucessoIl traduttore insostituibileWeb Hosting
...